Vetri Oscuranti Elettrici

Cerchi vetri oscuranti elettrici? Chiedi Smart Glass

Cosa sono i vetri oscuranti elettrici?

Si tratta di particolari vetri dotati di una tecnologia chiamata PDLC, acronimo di Polimer Dispersed Liquid Crystal, in grado di commutare il proprio aspetto da trasparente a opaco e viceversa, grazie ad un semplice impulso elettrico a basso voltaggio.

Il vetro oscurante elettrico è anche conosciuto come “smart glass” (vetro intelligente), oppure “switch glass” (vetro commutabile). La tecnologia PDLC è disponibile non solo in vetro, ma anche in pellicola adesiva, facilmente adattabile a vetrate e strutture già esistenti e chiamata “smart glass film”, presente nel mercato con diverse caratteristiche e prezzi

Come funzionano i vetri che diventano opachi?

I “vetri che diventano opachi” o vetri LCD, come vengono chiamati da molti, oppure vetri oscuranti elettrici, sono lastre in vetro di vario spessore e caratteristiche che, grazie a una lavorazione denominata laminazione o stratifica, vengono accoppiate contenendo in modo praticamente irreversibile, la pellicola LCD. Mediante questo processo attuato da vetrerie specializzate, si viene a creare a tutti gli effetti lo smart glass.

Tecnicamente dobbiamo immaginare la pellicola a cristalli liquidi come un sandwich composto da due sottilissimi strati ad alta trasparenza, in materiale plastico, dove al loro interno è stato disposto un mix di polimeri e cristalli liquidi.

Questa pellicola, così assemblata, è dotata di contatti elettrici chiamati “busbar” o elettrodi che sollecitano, tramite l’impiego di un trasformatore di corrente, i cristalli liquidi dispersi nel composto chimico.

Quando la pellicola non è alimentata i cristalli liquidi sono disposti in modo disordinato in una posizione non parallela tra loro, impedendo alla luce di passare e creando quindi l’aspetto offuscato simile al vetro satinato.

Quando diamo l’impulso elettrico attraverso un interruttore, un telecomando, un’app o un sistema di domotica, i cristalli liquidi si orientano tutti in modo parallelo, lasciando passare la luce e creando quindi la trasparenza.

Grazie a questa tecnologia sarà possibile quindi creare vetri oscuranti elettrici, tecnicamente chiamati anche elettrocromici, che potranno essere installati nelle vostre finestre, porta a vetri, pareti divisorie in vetro, parapetti, sale riunione ecc.

Quanto costa la pellicola LCD?

I costi della pellicola LCD e dello smart glass variano in base a diversi fattori. Il parametro principale è chiamato VLT che indica il valore di luce parallela trasmessa, ma anche la definizione, ovvero la qualità ottica di ciò che vediamo attraverso la pellicola. Le tecnologie più datate (si parla anche solo di un paio di anni fa) hanno generato composti che ad una certa distanza sembrano molto trasparenti, ma che in realtà, se osservati con attenzione mostrano una scarsa definizione di colori e forme relativa a ciò che vediamo “dall’altra parte”.

Vetri oscuranti elettrici

Altri fattori importanti che incidono sul costo sono ad esempio l’angolo di visualizzazione, proprio come accade nei monitor. Le pellicole più evolute offrono un’angolazione di 160° e alcune 165°. Anche i parametri elettrici indicano il livello evolutivo dei materiali utilizzati, per esempio alti voltaggi (sopra i 48V) sono utilizzati spesso in pellicole più economiche perché una sovrasollecitazione elettrica farà aumentare leggermente la trasparenza, a scapito della durata nel tempo.

Materiali e processi produttivi di alto livello, come quelli impiegati nelle pellicole prodotte da BenQ Materials (presenti nel nostro listino), possono garantire elevate prestazioni ottiche, superiori a un valore di VLT dell’88%, anche a voltaggi molto bassi (24/48V).

Un altro aspetto da considerare è la tonalità di bianco in fase spenta. La maggior parte delle pellicole prodotte nel mondo tende ad assumere una leggera colorazione bianco/giallastra. Mentre alcune pellicole, come appunto BenQ Materials offrono la colorazione bianco ghiaccio, differenza piuttosto evidente se si accostano due pellicole di produttori diversi.

Per rispondere alla domanda “quanto costa la pellicola LCD?”, possiamo dire che i valori sono certamente superiori ai 120 € al metro quadrato, con le variabili dovute ai tecnicismi sopra citati, al brand, alla provenienza, alla garanzia (che noi offriamo per 5 anni), e alla larghezza della pellicola.

Ricordate comunque che non per forza tutte le pellicole che vi preventiveranno a centinaia di euro al metro, saranno il top del mercato, dovrete sempre valutare i diversi aspetti ed eventualmente acquistare delle campionature, o recarvi presso i rivenditori specializzati per vederle dal vivo.

Vanno considerate molto bene le spese “aggiuntive”, come il trasporto, la dogana eventuale, il trasformatore, la posa e l’operato dell’elettricista.

I vetri oscuranti elettrici inoltre vanno creati da vetrerie specializzate in base alle esigenze del cliente, ma potrai affidarti in tutta tranquillità ai nostri vetrai specializzati, anche per i progetti più ambiziosi.

Contattare Brixia Tech ti consentirà di ricevere una quotazione comprensiva di tutti questi valori per la provincia di Brescia, e in parte del territorio italiano laddove ci siano nostri partner convenzionati. Qualora non ci fosse un professionista convenzionato saremo sempre disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie e le istruzioni ai tuoi posatori di zona.

Perché scegliere le pellicole switch di Brixia Tech?

Se sei un rivenditore o un installatore e vuoi ricevere il nostro listino esclusivo, contattaci, diventa partner autorizzato Brixia Tech!

Alcuni esempi di utilizzo

Richiedi un preventivo gratuito

FAQ

Domande e risposte

Puoi trovare i vetri LCD o i vetri oscuranti elettrici che dir si voglia, facendo riferimento a grandi vetrerie rivenditori specializzati, oppure esponendoci le tue necessità tramite mail o telefono, faremo il possibile per darti tutte le informazioni utili.

Brixia Tech può fornire la pellicola LCD a chiunque, senza limiti. Che tu sia un provto o un professionista, saremo ben lieti di ascoltare i tuoi progetti e supportarti nella loro realizzazione.

Si, lo smart glass è dotato di un filtro che riflette i raggi infrarossi e uno che riflette gli ultravioletti. La pellicola oscurante è classificabile come pellicola solar control, adatta a progetti volti al risparmio energetico.

Si, sia lo smart glass che le pellicole lcd hanno la capacità di essere retroproiettabili, quindi facilmente adattabili a veicolare messaggi promozionali sulle vetrine dei negozi!