SWICH GLASS & SWITCH FILM

Lo switch glass è composto da due lastre di vetro che sono state sigillate insieme in modo da creare uno spazio vuoto in mezzo. All’interno di questo spazio vuoto è presente un film polimerico diffusivo liquido cristallino (PDLC). Quando l’alimentazione viene fornita al film PDLC, i cristalli all’interno del film si allineano in modo da diventare trasparenti, permettendo alla luce di passare attraverso il vetro. Se l’alimentazione viene interrotta, i cristalli si disallineano e il vetro diventa opaco.

Gli switch glass possono essere controllati manualmente, utilizzando un interruttore o un telecomando, o possono essere programmati per cambiare la trasparenza in base a determinate condizioni, come il livello di luminosità o la temperatura esterna. In questo modo, gli switch glass possono essere utilizzati per ottenere il massimo beneficio dall’illuminazione naturale, riducendo al minimo la necessità di utilizzare la luce artificiale e quindi risparmiando sui costi energetici.

Inoltre, gli switch glass possono essere utilizzati per fornire privacy all’interno di un edificio. Ad esempio, possono essere utilizzati per creare schermi divisori o per bloccare la vista dall’esterno in determinate aree.

Gli switch glass sono molto duraturi e possono essere utilizzati in una varietà di applicazioni, come finestre per edifici residenziali e commerciali, porte, pareti divisorie e display. Sono anche facili da pulire e mantenere, e possono essere installati in sostituzione delle finestre esistenti senza la necessità di apportare modifiche strutturali significative.